1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Cambio asta velocità alfa anni 80

Discussione in 'Schede Tecniche' iniziata da peppefark, 3 Settembre 2016.

  1. peppefark

    peppefark Administrator
    Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Ottobre 2012
    Messaggi:
    2.766
    Mi Piace Ricevuti:
    20
    Regione:
    Sicilia
    Alfa Romeo posseduta:
    Alfa Romeo Giulia '73 - 2000 Berlina '74 - Giulietta TBI QV '10
    Quando succede che l'asta del conta chilometri non si muove più, e si nota che I chilometri non girano, sicuramente significa che qualcosa non funziona nel cavo che unisce il conta chilometri con le ruorte o nel nostro caso con il differenziale.



    Possono essere successe 2 cose :

    Il cavo si è rotto

    Il cavo non è inserito bene o sul cruscotto o sul differenziale



    La verifica del guasto creato la si può controllare con la seguente modalità ...



    SMONTAGGIO : Si procede con lo smontaggio del cruscotto che nel caso della giulietta anni 80, notiamo che il cruscotto è mantenuto da 2 viti laterali. Tolte abbiamo la possibilità di tirare verso di noi il cruscotto e verificare il giusto inserimento del cavo alla sede del cruscotto.. Si tratta di un inserimento circolare colore bianco, su di un cavo nero. L'inserimento bianco ha come fissaggio una sezione che si muove avanti ed indietro, e con questo movimento riesce a chiudere o aprire la presa sulla parte del cavo preposta.

    Tramite una pinza con I beccucci stretti e lunghi ( o in assenza tramite 2 cacciaviti ), è possibile estrarre il cavo dalla sua sede. Il cavo assomiglia a quello utilizzato dagli idraulici per sturare I tubi. Quel cavo deve essere bagnato da un pò d'olio o in assenza di svitol in modo tale che possa girare + facilemnte..

    Quando il cavo è estratto, si controlla la parte finale. Deve terminare con una parte piatta, pronta ad essere inserita nella zona del diffeìerenziale.. Sia in caso che il cavo sia rotto, sia in caso che il cavo non sia rotto, bisogna intervenire anche sul differenziale.

    Sul differenziale, troverete sulla sinistra lo stesso cavo del cruscotto inserito e bloccato tramite una piccola vite del 13. Tolta la vite potrete estrarre il cavo, con una parte di ferro finale, e all'interno della sua sede troverete anche un pezzo in plastica di colore bianco con una parte + grossa e una + piccola. Quando si andrà a reinserire il cavo in ferro, il pezzo in plastica va inserito nello stesso modo in cui lo andrete a toglirere, quindi con la parte + piccola verso il differenziale. Inserito il tutto, e verificato che sia stato inserito tutto bene nella propria sede, potremo rimettere a vite che avevamo tolto, in modo tale che possa bloccare.

    Logicamente per lavorare bene, è utile alzare la macchina e metterla in sicurezza con I cavalletti di sostegno. Inoltre, muniamoci di una buona lampada, che possa illuminare bene tutta la parte in cui operiamo.

    L'ultimo punto, sarà logicamente quello di andare a provare la macchina e verificare il corretto funzionamento del conta chilometri.
     

Condividi questa Pagina